Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

Archivio di notizie sulla storia della città e del suo territorio dal 1796 ad oggi. Con riferimenti bibliografici, link, immagini.

29 giugno 1860

Tafferugli nel mercato delle erbe di Piazza Maggiore

Il 29 giugno scoppia un tafferuglio nel mercato delle erbe di Piazza Maggiore a causa di un rincaro improvviso dei prezzi delle verdure e di altri generi di prima necessità. Il giorno seguente il "bordello" si ripete, pur contrastato dai militi della Guardia Nazionale.

I capipopolo, sospettati di soffiare sul fuoco della rivolta, vengono arrestati dalle guardie di Pubblica Sicurezza. Il secondo giorno del tumulto l'Intendente generale pubblica un bando in cui auspica un equilibrio tra la libertà di commercio e moderazione dei prezzi e commina pene agli incettatori "che fanno monopolio" e ai perturbatori dell'ordine pubblico.

Bibliografia

Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961, Bologna, Galileo, 1961, p. 17


Enrico Bottrigari, Cronaca di Bologna, a cura di Aldo Berselli, Bologna, Zanichelli, 1960-1962, vol. 3., p. 76


Le meraviglie di Bologna, vol. 2: Piazza Maggiore, testo di Giancarlo Bernabei, Bologna, Santarini, 1992, p. 134



CGIL - I Centenari - 1860


evento inserito il 1 lug 2020