Gli autori e le autrici

Otto Gabos

(Mario Rivelli)

Mario Rivelli alias Otto Gabos nasce a Cagliari il 31 maggio 1962. Nei primi anni Ottanta fa parte del gruppo cagliaritano Bande Dessinée. Ha collaborato con le riviste "Frigidaire", "Fuego", "Cyborg", "Nova Express", "Mondo Naif". L'esordio nel fumetto avviene nel 1985 su Tempi Supplementari di Primo Carnera editore, Roma.

Ha pubblicato Tobacco per la Granata Press su testi di Pino Cacucci, e I Camminatori ambientato nella città di Bologna (pubblicato in un primo momento a puntate nella storica rivista Mondo Naif) nel 1998 per la Kappa Edizioni, riproposto di recente sempre con la Kappa in prossima pubblicazione. Ha vinto il Premio Caran d'Ache come miglior illustratore italiano. Ha sceneggiato per la Phoenix Enterprise i testi di Cold Graze e la miniserie fantascientifica San Pietro.

Nel 1997 ha scritto e illustrato il romanzo Sotto le bombe di maggio per la Condaghes.

Ha contribuito come autore al volume Frontiera, romanzo incompiuto in otto capitoli, pubblicato dalle edizioni Black Velvet  di Omar Martini nei primi mesi del 2000. Ha continuato a realizzare diverse opere di graphic novel dedicate sia a personaggi realmente esisititi e romanzi storici, oltre che a romanzi di finzione. Tra queste pubblicazioni ricordiamo il fumetto Esperanto edito da Casterman, premio Micheluzzi 2010 per la categoria miglior sceneggiatura. Per Rizzoli Lizard, Banana Football Club, graphic novel tratto dal romanzo omonimo di Roberto Perrone e La giustizia siamo noi scritto da Pino Cacucci. Inoltre sempre per Rizzoli Lizard nel 2015, il poliziesco L’illusione della terraferma, ambientato in Sardegna con le vicende del Commissario Ettore Marmo. Ha realizzato a quattro mani con lo scrittore Loriano Macchiavelli un romanzo illustrato con il celebre poliziotto Sarti Antonio uscito di recente per Leonardo Publishing, Sarti Antonio, come cavare un ragno dal buco.

Nel 2017 per Tunuè edizioni pubblica il graphic novel Quaderno di Disciplina su testi di Luigi Bernardi. Altre pubblicazioni per la Centauria edizioni dedicate a grandi artisti ricordiamo Egon Schiele: Il corpo struggente del 2018 e nel 2019 Gustav Klimt. La bellezza assoluta. Nel 2020 pubblica Anime inquiete edito da Coconino Press per la collana “Fumetti nei musei”. Nel 2022 la Coconino Press pubblica dopo quasi 20 anni la conclusione della Saga del Viaggiatore distante con il 2 volume : Empire State. Alla sua attività di autore di Graphic novels  per adulti Otto Gabos ha sempre dedicato uguale spazio a collaborazioni di taglio didattico, sulle storie di formazione, sull‘importanza e sulla conoscenza della narrativa disegnata con ambientazioni dedicate oltre alla città anche al territorio dell’appennino bolognese. La sua ultima pubblicazione è Ridi, Romeo! edito da Einaudi Ragazzi. Oltre ad essere fumettista, illustratore e insegnante è anche Direttore artistico di ARENA!, festival annuale di fumetto e illustrazione a Bologna.

Dal 2005 insegna all'Accademia di Belle Arti di Bologna Arte del Fumetto. Tiene Consulenze e docenze per vari stage, laboratori, seminari, animazioni corsi di fumetto a partire dal 1989. Vive a Bologna dal 1985.

Internet:

Luoghi
  • Santuario della Madonna di San Luca via San Luca, 36, Bologna
  • Baraccano Piazza del Baraccano, 2, Bologna
  • Pescherie Vecchie via Pescherie Vecchie, Bologna
  • Chiesa di San Giacomo Maggiore piazza Rossini, Bologna
  • Centrale del Battiferro via Darwin, 4, Bologna
  • Voltone dei Caccianemici via Foscherari, Bologna
Gallerie di immagini
Cerca sue opere nel catalogo