La biblioteca è aperta. Chiude alle 19:00. Leggi tutti gli orari.
copertina di Il giorno del lupo
copertina di Il buio oltre la siepe
copertina di Appuntamenti in nero
copertina di L'alfabeto del silenzio
copertina di L'angelo nero
copertina di Il ragazzo piuma
copertina di Dolores Claiborne
copertina di In fondo alla palude
copertina di Abbiamo sempre vissuto nel castello
copertina di Segreti & sorelle
copertina di Afrodite e il tradimento
copertina di La collezionista di voci
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il diario del vampiro
copertina di Il coraggio della libellula
copertina di La stella nera di New York

Libba Bray

La stella nera di New York

New York City, 1926. I vetri dei grattacieli risplendono dei bagliori di mille feste animate da balli sfrenati a ritmo di charleston e dal tintinnio delle perle sui vestiti luccicanti. L'alcol scorre a fiumi nonostante i divieti e, a giudicare dall'effervescenza di Manhattan, il mondo sembra destinato a un futuro radioso. È qui che in seguito all'ennesima eccentricità viene spedita dai genitori l'irriverente Evie O'Neill, una ragazza dell'Ohio che non aspetta altro che tuffarsi tra le infinite possibilità offerte dalla metropoli. A ospitarla è lo zio Will, un professore, parente dei Fitzgerald, che dirige il Museo Americano del Folklore, delle Superstizioni e dell'Occulto, detto anche Musco del Brivido: un luogo magico dal fascino decadente, che custodisce nelle sue teche e tra i suoi bui corridoi le tracce del retroterra misterioso dell'America. Ma quando lo sfolgorio della città viene oscurato da una serie di delitti a sfondo esoterico, New York precipita in un vortice di paura ed Evie, che da subito assiste lo zio nella consulenza alla polizia, è chiamata a collaborare alle indagini, anche per quel suo dono di vedere il passato delle persone toccando un oggetto a loro appartenuto. Muovendosi tra fumosi jazz club e bassifondi urbani, scintillanti negozi e sale spettrali, la ragazza s'inoltrerà insieme a molti compagni di strada in un gorgo di eventi evocato dal passato, e che nel passato dovrà essere ricacciato, pena il sopravvento di un antico male oscuro. (da ibs.it)versione ebook