Bologna dei fumetti

Kriminal

Personaggio creato da Max Bunker e Magnus, apparso nel 1964 in un albo proprio. Nato sulla scia del successo del fumetto nero (una tipologia di fumetto nel quale il cattivo riesce sempre a sfuggire alla giustizia), Kriminal in realtà è Anthony Logan, divenuto uno spietato criminale perché vuole vendicarsi degli ex soci del padre, colpevoli della sua morte. Kriminal veste una calzamaglia gialla, con impresso uno scheletro stilizzato, e una maschera che rappresenta un teschio e viene presentato con lo slogan "il suo nome significa morte! L'apparire del suo volto scheletrico vuol dire paura!". Dopo una quindicina di numeri, a causa anche dell'intervento della magistratura, le storie diventano meno violente e si trasformano in veri e propri gialli, in cui Kriminal combatte contro organizzazioni criminali di ogni genere. La serie, giunta a 419 episodi, si concluse dopo 10 anni.

Autori correlati:

Array.fileTitle

Magnus, a cura di Stefano Piselli e Riccardo Morrocchi, Firenze, Glittering Images edizioni d`essai, 1997