La biblioteca è chiusa. Riapre domani alle 10:00. Leggi tutti gli orari.
Martin Jarrie

Natura viva

L’ippocampo, 2021

Consulta il catalogo

dai 4 anni

Per creare Natura viva, Martin Jarrie, autore e pittore francese, si è ispirato alla sua infanzia trascorsa in campagna fra piante e animali, come rivela nel testo in quarta di copertina. A partire dai suoi ricordi ha dato vita a questo albo illustrato di grande formato, che ci fa immergere in una galleria di dipinti dal tenore divulgativo. Il titolo ribalta l’espressione familiare “natura morta”: la natura ritratta è infatti più viva che mai, di ognuno dei 50 soggetti rappresentati – frutto, fiore, animale o ortaggio – sembra quasi di sentire l’odore o di poterne toccare la consistenza. I colori sono accesi, i contrasti netti per far risaltare al meglio i soggetti, sospesi su sfondi monocromatici come a sottolinearne la bellezza assoluta. Talvolta la doppia pagina è dedicata a un unico – maestoso – soggetto, più spesso ne ospita due affiancati: le associazioni ci sorprendono e riescono a creare un insieme armonico grazie ai rimandi di colore. Sotto ogni immagine troviamo il nome dell’elemento rappresentato, a conferma del carattere divulgativo del libro, grazie al quale i lettori più piccoli potranno dare un nome alla natura che li circonda e anche a quella che non conoscono per esperienza diretta. Un libro straordinario adatto a lettori di ogni età, un invito a contemplare pagina dopo pagina la meraviglia della natura e a lasciarsi cogliere dal desiderio di annusare un tulipano, addentare un pomodoro, accarezzare un cane, ascoltare il cinguettio di una cinciallegra.