Libri, bambini e ragazzi

IBBY Italia
c/o Biblioteca
Salaborsa Ragazzi,
piazza del Nettuno 3
40125 Bologna
tel. 051 2194478
email

IBBY
Nonnenweg 12, Postfach,
CH-4003 Basel
Switzerland
Tel +41 61 272 29 17
Fax +41 61 272 27 57
www.ibby.org

Ibby Camp Lampedusa

IBBY Italia per la biblioteca che verrà: dal 14 al 20 novembre, a Lampedusa e Linosa, in compagnia di libri per ragazzi, storie, visioni di futuro.

Noi sappiamo che non bastano una stanza e dei libri per fare una vera biblioteca, come non bastano il cibo e una casa per far crescere serenamente un bambino. Servono impegno passione per la letteratura e la libertà di pensiero e formazione ... 
Attivista IBBY Italia durante il primo Camp a Lampedusa 
 
Stimolare l'immaginazione di bambini e ragazzi, lampedusani e migranti nei confronti della letteratura, dei libri, delle storie in grado di allargare gli orizzonti: questo è lo spirito della settimana di attività di promozione della lettura che IBBY Italia organizza a Lampedusa e Linosa dal 14 al 20 novembre. Ne nasce un programma fitto di iniziative che in sette giorni coinvolge oltre 35 volontari - operatori del settore, scrittori, insegnanti, librai, autori, appassionati - e le loro competenze, lavoro e tempo.
Sono in calendario più di 49 incontri in classe con 600 bambini e ragazzi, letture e laboratori pomeridiani anche per i bambini naufraghi sull'isola e finalmente liberi di passeggiare fuori dallo spazio che gli è stato concesso: IBBY Italia e Amnesty International hanno infatti fatto ufficiale richiesta alle autorità competenti per permettere ai giovani ospiti del centro di accoglienza di partecipare alla settimana dedicata ai diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

Insieme a IBBY Italia, opereranno sul campo le associazioni AITR-Associazione Italiana Turismo Responsabile, Amnesty International, Arci, Legambiente, Libera, Terre des hommes. La collaborazione con loro è frutto di una comune consapevolezza: che è anche attraverso il diritto ad una biblioteca pubblica che si può garantire a tutti i minori accesso alla letteratura, al cinema, all'arte, alla poesia, e, attraverso di esso, alla libertà di decidere quale vocabolario usare, quali pensieri tradurre in fatti, quali possibilità mettere in campo per affrontare il futuro. Il diritto a determinare la qualità della propria vita, in piena libertà e a far sentire la propria voce.

IBBY Italia
referente progetto Deborah Soria
ufficio stampa: Maddalena Lucarelli
segreteria IBBY Italia: Federica Azzanutto
IBBY Italia è anche su Twitter @IbbyItalia e Facebook