Il progetto P.O.L.P.A.

Il progetto P.O.L.P.A.

P.O.L.P.A. è un progetto che si muove attorno alla poesia orale dei bambini e delle bambine, quella che vive e si trasmette nei cortili, nelle scuole e negli spazi di gioco e che prende sostanza nei movimenti dei corpi che giocano, nelle mani che battono, nei piedi che saltano: quella poesia fatta di voce che nasce, fiorisce, muta in un territorio vicino, ma lontano dagli occhi degli adulti e che dice e ordina le cose del mondo, dei giorni e delle ore, con un piglio giocoso e serissimo.

Il progetto prende il via da un regalo che Bruno Tognolini ha voluto fare a Bologna Biblioteche e alla città di Bologna.

Si tratta di una raccolta di filastrocche di gioco, di conte e battimani, che il poeta ha registrato nel corso degli anni dalle voci di bambine e bambini nel suo andare per classi e scuole di tutto il Paese. Sono ormai oltre cento, in moltissime lingue e dialetti. Sono vive e varie di ritmo e suono.

Bologna Biblioteche ha accolto con piacere il dono e l'opportunità di rendere accessibile questo patrimonio. Insieme alla raccolta Bruno Tognolini ha regalato anche il nome al progetto; P.O.L.P.A. è un acronimo che, slegandosi, ci rende cinque parole che da subito raccontano il progetto: Poesia Orale Ludica Puerile Autentica. 

Questa pagina accoglie gli audio nell'organizzazione che i bibliotecari bolognesi hanno dato alla raccolta e si arricchirà, mano a mano, delle altre che il poeta raccoglierà. 

RimPOLPA è un’estensione del progetto Raccoglie filastrocche e conte colte in sei biblioteche bolognesi da una coppia di performer dell'Associazione QB Quanto Basta che ha creato spazi per suggerire l'ascolto, stimolare il gioco e favorire il dono di altre filastrocche da parte dei partecipanti. RimPOLPA è  traccia delle varie appartenenze linguistiche e culturali della città.

Il progetto si è sviluppato parallelamente in Albania, grazie al coinvolgimento delle Biblioteche di Tirana, che hanno accolto il progetto e lavorato parallelamente a Bologna alla proposta e alla raccolta di filastrocche di gioco. 

Il progetto è a cura di Bologna Biblioteche e Biblioteca Salaborsa Ragazzi in collaborazione con l'Ufficio Relazioni e Progetti Internazionali del Comune di Bologna, il partenariato della Città di Tirana, di IBBY Italia, del Centro per la Salute del Bambino di Trieste e il sostegno della Regione Emilia Romagna.

Le filastrocche della raccolta donata da Tognolini sono state organizzate in sezioni dai bibliotecari per ragazzi delle biblioteche pubbliche bolognesi.
P.O.L.P.A. è anche una pubblicazione delle edizioni Salaborsa che contiene il saggio Etica peletica pelèm-plèm-plètica ed estetica poetica puerile di Bruno Tognolini e i consigli di lettura poetica di tutte le parti coinvolte nel progetto.

documento inserito il 22 dic 2021 — ultimo aggiornamento il 12 apr 2022
In copertina:

illustrazione di Alberto Lot