Piccolissimi

libri per bambini da 0 a 4 anni

Se prendi in braccio il tuo bambino e leggi con lui, sarà un'esperienza che il piccolo ricorderà per sempre. La lettura precoce stimola la curiosità, arricchisce il linguaggio e l'amore per i libri potrà durare tutta la vita. I bebè amano i libri, anche se non sanno ancora leggere: amano le figure, amano la voce del papà o della mamma che leggono o raccontano, amano il loro abbraccio.

Metti a disposizione del bambino quanti più libri possibile e portalo in biblioteca, dove ci sono libri in tante lingue per permettere ad ognuno di leggere anche nella propria lingua madre: libri da sfogliare, leggere e prendere in prestito gratuitamente.


A fior di pelle
Chiara Carminati, Massimiliano Tappari, Lapis, 2018

cover: 710gOD8MepL.jpg
Rime per le dita dei piedi, per le gambe, per l’ombelico, per le mani, per la bocca, per il naso: perfette da utilizzare fin dalle prime settimane di vita per massaggiare, toccare, muovere e
accarezzare.

Mamme in Sol: per chi... vuole giocare con la musica
Francesca Borgarello, Roberta Angaramo, Franco Cosimo Panini, 2015

cover: 9788857008011_0_0_810_75.jpg
16 filastrocche e canzoni dedicate a risveglio, pappa, bagnetto e nanna: proposte d’ascolto e canto per mamme e papà che desiderano condividere un’esperienza musicale ricca coi propri bambini.

L’uccellino fa
Soledad Bravi, Babalibri, 2005

cover: Uccellino_fa_cover_0.jpg
Una serie di illustrazioni che raffigurano oggetti e animali sono accompagnate dai loro nomi e dal suono che fanno.
Ci si può divertire a riprodurre i suoni o a nominare i soggetti.

Facciamo le facce
fotografie di Shutterstock Images, Gribaudo, IF Idee editoriali Feltrinelli, 2013

cover: 81ohEz2Rs4L.jpg
Mentre l’adulto sfoglia le pagine cartonate, il piccolo può guardare le foto di volti di bambini sorridenti, meravigliati o tristi e scoprire poi la propria immagine riflessa nello specchio dell’ultima pagina.

Tutti i baci del mondo
Pierrick Bisinski, Alex Sanders, Babalibri, 2007

cover: 71iFqWANiiL.jpg
In ogni doppia pagina di questo cartonato c’è un animale impegnato a dare baci al suo cucciolo: bacioni d’elefante o bacini di formica, ma anche baci da eschimese, da mamma e da papà.

Dove sei signora Gallina?
Ingela P. Arrhenius, Ape junior, 2017

cover: 71ZaWiunGlL.jpg
Dove sono la gallina, la mucca, il maiale? Anche i più piccoli possono
scovarli sotto le grandi alette in feltro e nell’ultima pagina sorprendersi di trovare se stessi riflessi nello specchio.

Chi si nasconde sotto i fiori?
Yusuke Yonezu, Minedition, Il Castello, 2012

cover: 71ipy5lY2SL.jpg
Le illustrazioni chiare e le pagine resistenti permettono al lettore piccolo di sollevare le alette e scoprire quali animali si nascondono sotto il papavero, il tulipano, i mughetti.

I miei primi 100 animali Salani, 2017

cover: 97888930924011000.jpg
Un libro fotografico per conoscere il nome degli animali di casa, della
fattoria, ma anche di mari e paesi lontani e osservare tanti dettagli relativi all’ambiente in cui vivono, ai colori o al mantello.

C’era un librino piccino piccino picciò
Antonella Abbatiello, La Coccinella, 2018

cover: 61vLioTR-vL_SX260_.jpg
Una storia piccola che ci porta di pagina in pagina dal paesino alla casina, fino a un librino nascosto in un cassetto che racconta la storia di Rosina Volpò e della sorpresa che l’aspetta.

Dov’è Meo?
Jeanne Ashbé, Babalibri, 2018

cover: index[copia10].jpeg
Michi sta cercando Meo: l’adulto fa scorrere le grandi alette per cercarlo in tutta la casa e il bimbo si gode l’ascolto del testo in rima e le sorprese che appaiono sotto i meccanismi scorrevoli.

Il libro cane
Lorenzo Clerici, Minibombo, 2013
Il libro gatto
Silvia Borando, Minibombo, 2013

cover: Progettosenzatitolo[copia1].jpg
Al cane e al gatto che troviamo in questi libri possiamo dare un nome e fare compiere loro varie azioni scuotendo il libro, girando le pagine e toccando le figure.

Tutino ha un po’ di fame
Lorenzo Clerici, Minibombo, 2017

cover: tutino[copia2].jpg
Il susseguirsi di semplici azioni, la composizione nitida delle pagine, il testo di ottonari che dà ritmo alla lettura, il lessico variato, rendono il libro adatto ai piccoli che si avvicinano alle storie.

Pandino cosa fa?
Satoshi Iriyama, Terre di mezzo, 2019

cover: 6101S5TxBeL.jpg
Pandino alza le zampe e si allunga per assomigliare a un tulipano, piega i fianchi ed ecco una banana, è capace di fare anche la trottola, l’aereo, la polpetta di riso e rotolare tra le braccia della mamma.

La frutta
La verdura
Clara Corman, La margherita, 2018

cover: fruttaverdura[copia1].jpg
Due cartonati che mostrano frutti e verdure e le piante da cui provengono.
Le illustrazioni dettagliate, i testi brevi e chiari e le alette permettono ai piccoli di scoprire la varietà di vegetali e ortaggi.

Il piccolissimo bruco Maisazio
Eric Carle, Mondadori, 2014

cover: 712PbP300SL.jpg
Un grande classico in un formato adatto a piccole mani. Pagine sagomate di diverse dimensioni per incuriosire il lettore su ciò che il bruco mangerà dopo.

Il grande libro delle figure
e delle parole

Ole Könnecke, Babalibri, 2011

cover: Ilgrandelibrodellefigureedelleparole.jpg
È un dizionario illustrato di grandi dimensioni che invita i più piccoli a
riconoscere e nominare oggetti della casa e del giardino, indumenti, cibi, animali, mezzi di trasporto, strumenti musicali, attrezzi, giochi.

Ninna nanna per una
pecorella

Eleonora Bellini, Massimo Caccia, Topipittori, 2019

cover: ninnananna_per_una_pecorella_copertina.jpg
Le tavole raccontano assieme al testo in rima la storia di una pecorella che, smarrita nella notte, non si scoraggia. Tutto è costruito con maestria per evocare gli stati d’animo della protagonista.

A caccia dell’orso
Michael Rosen, Helen Oxenbury, Mondadori, 2013

cover: 81OQsJ-gOYL.jpg
Il ritmo di filastrocca, le onomatopee, l’immediatezza delle illustrazioni rendono questo libro perfetto per la lettura ad alta voce, anche di gruppo.

Rime per le mani
Chiara Carminati, Simona Mulazzani, Giovanna Pezzetta, Franco Cosimo
Panini
, 2009

cover: 81OGFjzvUHL.jpg
Tante filastrocche corredate dalle indicazioni per animarle e da un cd che le mette in musica: un’esperienza che dal libro arriva a coinvolgere tutto il corpo.

Akiko e il palloncino
Komako Sakai, Babalibri, 2013

cover: Akikoeilpalloncino_cover_0.jpg
Akiko riceve un palloncino in dono e teme che le possa volare via. Una storia emozionante che parte dalle esperienze quotidiane dei bambini: da leggere con attenzione e tranquillità.

Una passeggiata nel cielo
Yuichi Kasano, Babalibri, 2015

cover: Unapasseggiatanelcielo.jpg
Una storia ad accumulo che mette in scena una situazione impossibile e che si legge ridendo: se ogni animale vuole salire sull’aereo bisognerà aggiungere strambe modifiche per accogliere tutti.

Un mare di tristezza
Anna Iudica, Chiara Vignocchi e Silvia Borando, Minibombo, 2016

cover: 613PeEan3pL.jpg
Il libro racconta, con pagine misurate, struttura ripetitiva e ricchezza lessicale gli incontri di un pesce triste che nuota nel mare: un meccanismo narrativo perfetto che si chiude sul finale inaspettato.

Il Gruffalò
Julia Donaldson, Axel Scheffler, Emme, 2017

cover: 9788867146345.jpg
Un altro grande classico che racconta in rima e attraverso le immagini ironiche la storia di un mostro tremendo e di un topino davvero
furbo.

I libri delle stagioni: autunno
Rotraut Susanne Berner, Topipittori, 2018

cover: 81FvgOrGALL.jpg
La città si prepara per la festa d’autunno nelle illustrazioni brulicanti che riempiono le doppie pagine: bisogna guardare bene e soffermarsi a lungo per ricostruire storie, seguire personaggi, nominare oggetti.

Array.fileTitle

Illustrazione da Tutino ha un po’ di fame, Lorenzo Clerici, Minibombo, 2017

Materiali in download:

› Piccolissimi