La biblioteca oggi apre alle 10:00 e chiude alle 20:00. Leggi tutti gli orari.
Un mondo a fumetti

Zagor - Lo spirito con la scure

nasce dalla penna di Guido Nolitta (pseudonimo di Sergio Bonelli) e dalla matita di Gallieno Ferri nel 1961.

Pubblicato dalla Sergio Bonelli Editore in un primo tempo in formato a striscie per poi passare nel 1965 nel classico formato bonellaide sulla collana Zenith Gigante.

 

Lo spirito con la scure appare nel gennaio del 1961 insieme al suo pavido e sempre affamato compagno di avventure Cico (il cui nome completo - anche se compaiono varianti infinite - è Cico Felipe Cayetano Lopez Martinez y Gonzales). La serie viene pubblicata ininterrottamente superando abbondantemente i 600 volumi venendo più volte ristampata. Gli è stato dedicato un documentario con la regia di Riccardo Jacopino nel 2013.  Zagor, nella prima metà del diciannovesimo secolo si batte per mantenere la pace, proteggere le tribù indiane e dare la caccia ai criminali. Il vero nome di Zagor è Patrick Wilding. Suo padre Mike è stato un ufficiale dell'esercito ucciso insieme alla madre Betty dagli indiani Abenachi. Rimasto orfano viene adottato da uno strano trapper che vive nella foresta di nome Nathaniel Fitzgerald Son (detto Wandering Fitzy). Cresce cercando di vendicare la morte dei genitori ma scopre che suo padre si era reso responsabile della morte di indiani innocenti, motivo per il quale venne ucciso per vendetta dagli Abenaki dal bianco Salomon Kinsky. Diverse novità seriali e speciali concorrono nel 2021, tra queste la pubblicazione mensile di Zagor e Flash, supereroe della DC comics nel mese di marzo 2021, a cui si aggiunge uno speciale dedicato al suo comprimario, Cico che uscirà a giugno.