La biblioteca oggi apre alle 14:00 e chiude alle 19:00. Leggi tutti gli orari.

Shoah dimenticate

Il 27 gennaio, anniversario della liberazione del campo di Auschwitz, si ricordano le vittime dello sterminio nazista. Biblioteca Salaborsa vuole ricordare accanto al popolo ebraico anche tutte quelle persone che furono perseguitate per le loro opinioni politiche, il loro orientamento sessuale, la religione, il colore della pelle, l'appartenenza ad un gruppo etnico, una forma di disabilità. Oppositori politici di diverse fazioni, omosessuali, Rom e Sinti, testimoni di Geova, portatori di handicap e malati mentali sono alcuni dei gruppi che il nazismo colpì nel suo progetto di purificazione della razza. Perseguitati per:
motivi etnici
orientamento sessuale
motivi religiosi
disabili
motivi politici
prigionieri militari