La biblioteca è chiusa. Riapre domani alle 14:30. Leggi tutti gli orari.

Letteratura albanese contemporanea

Proposte di lettura in lingua albanese e italiana.

Dopo la Seconda Guerra mondiale, la narrativa albanese conosce una importante crescita. Gli autori si ispirano al passato - sia al periodo della dominazione ottomana, sia alla resistenza contro l’occupazione nazi-fascista. Tra i principali citiamo Dritëro Agolli, Petro Marko e Ismaïl Kadaré, la cui notorietà varca le frontiere. Visar Zhiti, Vera Bekteshi sono gli scrittori più rilevanti della generazione successiva. Nel periodo che segue la caduta del regime di Enver Hoxha, la forte ondata migratoria verso l’Italia ed altri paesi europei si riflette nei destini e nelle opere degli autori contemporanei, tra cui Darien Levani, Xhahid Bushati, Ridvan Dibra, Martin Camaj, Stefan Capaliku, Bashkim Shehu o le scrittrici Diana Çuli, Elvira Dones, Mira Meksi. Alcuni autori albanesi si esprimono in italiano, come Anilda Ibrahimi, Ornela Vorpsi, Ron Kubati, o in tedesco come Anila Wilms, ma i loro romanzi ruotano sempre attorno alla ricerca dell’identità culturale e delle proprie radici. Tra i poeti moderni citiamo Skender Temali, Dritëro Agolli, Visar Zhiti, Gëzim Hajdari, Ali Podrimja o Mimoza Ahmeti.