La biblioteca è aperta. Chiude alle 20:00. Leggi tutti gli orari.

Fumetti Migranti

Quando si avvicina uno straniero e noi lo confondiamo con un nostro fratello, poniamo fine a ogni conflitto. Ecco, questo è il momento in cui finisce la notte e comincia il giorno.
Paulo Coelho

 

il linguaggio del Fumetto racconta la storia e la cronaca in Italia fin dagli anni settanta e vede nello scrittore Milo Milani il suo precursore, che spazia dall'inchiesta giornalistica alla denuncia civile, all'approfondimento storico e non ultimo al racconto dei migranti nelle diverse epoche. Il fumetto si propone come linguaggio autonomo con cui raccontare, descrivere, informare questo fenomeno umano che è tragicamente attuale con diverse opere pubblicate. Fra queste prendiamo ad esempio il Graphic Novel "Salvezza" di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, Feltrinelli Comics, 2018. Gli autori salgono a bordo di una nave di una ONG, realizzando il primo reportage a fumetti da un'operazione di salvataggio. La loro testimonianza diretta, si basa su interviste agli organizzatori, all'equipaggio, ai mediatori culturali e ai migranti. Raccolgono storie ed esperienze che si traducono in un racconto a fumetti di forte impatto emotivo, capace di trasmettere pienamente la tragedia e la speranza.