La biblioteca oggi apre alle 14:30 e chiude alle 20:00. Leggi tutti gli orari.

Cecoslovacchia: dal '68 alla Rivoluzione di velluto

Sono passati trent'anni dalla caduta del Muro di Berlino e dal successivo crollo del comunismo nell'Europa dell'Est.

I regimi comunisti caddero come castelli di carte con velocità inaspettata, in un'atmosfera piena di euforia e di grande aspettative.

Il nome la "Rivoluzione di velluto" fa riferimento al modo pacifico della trasformazione politica avvenuta in Cecoslovacchia tra novembre e dicembre 1989.

In quei giorni pieni di discussioni frenetiche nelle piazze, nei teatri, nelle scuole, nelle fabbriche si voleva prima di tutto riannodare il filo rotto del processo democratico della "Primavera di Praga".

Si riaccesero dibattiti su temi, tabù, e spazi e uomini volutamente dimenticati dalla storia.