La biblioteca oggi apre alle 14:30 e chiude alle 20:00. Leggi tutti gli orari.
Bologna sui binari

I bacini idroelettrici dell'Appennino

I laghi artificiali nell'Appennino furono realizzati per fornire energia elettrica alle nuove ferrovie. Nel 1911 fu completata la prima diga del Brasimone, a pochi chilometri da Castiglione dei Pepoli, mentre nel 1925 un invaso fu realizzato sul torrente Limentra di Sambuca, nei pressi di Pavana, per l'elettrificazione della linea Porrettana. Il sistema dei bacini appenninici bolognesi, tra loro collegati, fu completato nel 1932 con l'inugurazione della diga di Suviana, sul Limentra di Treppio.