La biblioteca è chiusa. Riapre domani alle 14:30. Leggi tutti gli orari.

Letteratura ungherese

Ogni Ungherese è l'embrione di un poeta, di un gentiluomo, d'un soldato, d'un patriotta e di un pazzo.
Ferdinando Petruccelli della Gattina, Le notti degli emigrati a Londra, Milano, F.lli Treves, 1914


Questi che seguono sono solo alcuni dei titoli scritti da autori ungheresi che sono disponibili al prestito in biblioteca. Una sezione a parte è dedicata alla scrittrice al centro dell'ultimo incontro del ciclo Narrazioni interculturaliMagda Szabó.

Per scoprirne altri, è possibile interrogare il catalogo inserendo nel campo Ricerca libera la dicitura letteratura ungherese oppure narrativa ungherese.

Ricorda che se non trovi in Salaborsa il libro che cerchi, puoi attivare il prestito circolante.