La biblioteca è aperta. Chiude alle 20:00. Leggi tutti gli orari.
copertina di Giorgio Martone, Giacomo Leopardi: l'infinito, Eboli, NPE, 2020

Giorgio Martone, Giacomo Leopardi: l'infinito, Eboli, NPE, 2020

'L'Infinito', simbolo dell'aspirazione dell'uomo a cose più grandi e definita come un'avventura dell'animo. Leopardi, che realizzò questo idillio sul monte Tabor a Recanati, parte da un piccolo episodio per sviluppare il senso della sua poetica: una siepe gli impedisce la vista del paesaggio e così comincia ad immaginare spazi immensi... È proprio partendo da questa immagine che nasce questo biopic dedicato alla vita del più grande poeta italiano dell'Ottocento.