Salaborsa Lab-Il museo per tutti. Buone pratiche di accessibilità

Dove
Salaborsa Lab Roberto Ruffilli , Vicolo Bolognetti 2 - 40125 Bologna
Salaborsa Lab-Il museo per tutti. Buone pratiche di accessibilità

Presentazione del libro.

Presentazione del libro di Fabio Fornasari e Maria Chiara Ciaccheri.
Dialogherà con l’autore Massimo Gerardo Carrese, fantasiologo.

L’accessibilità museale è soprattutto un modo di pensare all’esperienza di visita, immedesimandosi nelle prospettive di persone diverse. Le declinazioni che può assumere possono essere molto articolate: non riguarda solo la rimozione delle barriere fisiche, ma anche, ad esempio, la leggibilità e la comprensibilità di un testo, oppure una formazione adeguata del personale di sala.
L’accessibilità dovrebbe così essere intesa come un processo che attraversa il museo nella sua interezza, perché il museo accessibile diventi un reale terreno di innovazione delle pratiche, verso una democrazia possibile e un nuovo concetto di cittadinanza.
Questo testo, attraverso la comprensione di quali sono le barriere e gli stereotipi che si incontrano in questo ambito, vuole proporre domande e sollecitare ricerca di soluzioni ed esperienze attorno all’accessibilità museale.

Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

Anche se non è più obbligatorio, per entrare in biblioteca e per partecipare alle attività raccomandiamo ancora l’uso della mascherina (chirurgica o FFP2).

Il museo per tutti - 8 giugno.jpg
contenuto inserito il 31 mag 2022 — ultimo aggiornamento il 10 giu 2022