21 marzo 2024, 21:00
copertina di Cinque pezzi buoni

Ciclo di incontri sul giornalismo

 

In un'epoca di fake-news e di informazione veloce, il giornalismo di qualità è centrale per comprendere la complessità del presente. I media sono chiamati ad affermare il proprio ruolo attraverso la valorizzazione dei nuovi strumenti digitali e l'adattamento di quelli tradizionali.
Da queste premesse nasce la collaborazione tra il Master in Giornalismo dell’Università di Bologna e Biblioteca Salaborsa per il ciclo di incontri dal titolo Cinque pezzi buoni.
Durante ogni incontro un ospite di rilievo è invitato a presentare al pubblico “cinque pezzi” che ritiene rilevanti per la creazione di “buone” notizie. I pezzi giornalistici scelti proverranno da più media (carta stampata, radio, podcast, servizi televisivi, online, etc.) e riguarderanno non solo l’ambito specifico di competenza dell’ospite, ma spazieranno dalla cronaca alla scienza, dalla storia alla geopolitica, dalla gastronomia allo sport

Il ciclo di incontri è realizzato in collaborazione con il Master in Giornalismo dell’Università di Bologna.

A dialogare con l’ospite il direttore Fulvio Cammarano insieme a studenti e studentesse del Master in Giornalismo dell’Università di Bologna.

Gli incontri a ingresso gratuito si svolgono in Piazza coperta.

 

Calendario degli incontri

23 novembre ore 21 - L’avvocata e attivista Cathy La Torre

14 dicembre ore 21 - Lo sceneggiatore Fabio Bonifacci

25 gennaio 2024 ore 21 - Lo scrittore Paolo Di Paolo

21 marzo - ospite in fase di definizione

4 aprile ore 19 - I filosofi e scrittori Maura Gancitano e Andrea Colamedici (Tlon)

18 aprile - ospite in fase di definizione

23 maggio - La linguista, saggista e traduttrice Vera Gheno