Visioni di lavoro

una installazione in realtà virtuale

Dal 12 al 18 giugno sarà fruibile nella Piazza Coperta di Salaborsa l'installazione in realtà virtuale VISIONI DI LAVORO, che conclude un progetto biennale a cura del Teatro del Pratello e dell'Associazione il Mulino.

 

L'installazione consiste in quattro postazioni individuali con visori di realtà virtuale: ogni spettatore, indossato il visore VR, avrà la possibilità di muoversi virtualmente all'interno degli spazi di Salaborsa e di intraprendere un percorso tridimensionale immersivo - accompagnato da una voce guida - tra le fotografie e video prodotti all'interno dei tanti laboratori del progetto. In questo modo, le diverse visioni di lavoro emerse dagli sguardi dei partecipanti al progetto, si concretizzano in uno spazio virtuale che proietta lo spettatore in un futuro prossimo, dove intravedere possibili traiettorie di sviluppo del lavoro.

 

L'Ideazione e la drammaturgia dell'installazione sono di Gian Guido Balandi, Paolo Billi e Filippo Milani, le musiche originali  di Aurelio Zarrelli, la voce recitante di Maddalena Pasini.
Il progetto VR è coordinato da Simone Tacconelli, con il VR designer Gianluca Benvenuti e i video di Elide Blind e Simone Tacconelli, realizzati con il coinvolgimento della Compagnia del Pratello, formata da ragazzi in carico ai Servizi di Giustizia Minorile e un gruppo di studentesse e della classe IIIE della Scuola Media Irnerio, con la consulenza coreografica di Elvio Pereira De Assunçao.

 

Accanto alle postazioni VR sarà allestita una mostra che testimonia le fasi del progetto, con ritratti fotografici realizzati da Veronica Billi con gli iscritti Auser e un catalogo pop-up, sintesi del laboratorio con Piazza Grande. Gli oggetti di scena sono di Irene Ferrari e Veronica Billi.

 

Conclude l'evento l'incontro pubblico previsto per il 18 giugno alle ore 18.00 con Gian Guido Balandi, Paolo Billi, Filippo Milani, Patrizia Violi, Laura Calafà, Giorgio Gosetti.

 

VISIONI DI LAVORO fa parte di LAICI TEATRI, progetto cofinanziato dall'Unione europea - Fondo Sociale Europeo, nell'ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020, e di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna - Destinazione Turistica.

 

L'installazione prevede una fruizione individuale di 30' con visore VR per quattro spettatori contemporaneamente.

 

Prenotazione a teatrodelpratello@gmail.com

 

 


Array.fileTitle

Dove:

Piazza coperta

Quando:

sab12giu2021ore 16:00
dom13giu2021ore 10:00
lun14giu2021ore 10:00
mar15giu2021ore 10:00
mer16giu2021ore 10:00
gio17giu2021ore 10:00
ven18giu2021ore 10:00