Ripartono le vendite di borse, zaini e pochette

targate Salaborsa e Gomito a Gomito

Dopo il blocco dovuto all'emergenza Covid, ripartono le vendite di zaini, astucci, borse, pochette targati Salaborsa & Gomito a gomito.

Da lunedì 7 settembre è possibile sceglierli e comprarli (con bancomat e contanti) al punto informazioni di piazza coperta negli orari di apertura

Restano valide le regole dovute al perdurare dell'allerta Covid: se vuoi toccare e scegliere tra modelli diversi da quelli in esposizione, dovrai sanificarti le mani con i gel che ti mettiamo a disposizione noi. 

Gli oggetti in vendita in Salaborsa sono ciascuno diverso dall'altro, unici e irripetibili, come infiniti sono i modi di raccontare una storia: Salaborsa ha infatti chiesto a Gomito a Gomito, il laboratorio sartoriale nato all'interno della sezione femminile della Casa Circondariale Dozza di Bologna, di creare degli oggetti che rappresentassero l'unicità delle storie che si trovano scritte nei libri. I tessuti impiegati sono materiali donati da aziende, associazioni, negozi, cittadini che vogliono garantire loro una seconda vita.

 

I prezzi degli oggetti in vendita in Salaborsa:
>> shopper euro 7
>> zainetto (adulto e bebè) euro 7
>> astuccio euro 8
>> shopper Nettuno euro 8
>> bustina/pochette euro 8
>> tracollina euro 12
>> borsa da mare euro 15
>> portatessere euro 15


La borsa in edizione limitata creata per celebrare il diciottesimo compleanno della biblioteca è esaurita in Salaborsa, ma resta acquistabile online, insieme a un piccolo campionario di altri oggetti, nel sito di Gomito a Gomito.


Array.fileTitle