Prenota la tua ricerca a scaffale

nelle sale della biblioteca, per 30 minuti

Dal 18 giugno è possibile entrare nelle sale della biblioteca su prenotazione per dare un'occhiata agli scaffali e cercare in prima persona quel che vuoi prendere in prestito.

Le visite allo scaffale sono su prenotazione obbligatoria per limitare il contagio da coronavirus.

Avrai a disposizione fasce di visita da 30 minuti in tutto che devi prenotare.
Puoi farlo con la tessera delle biblioteca alla mano in due modi:
1. online attraverso la tua area personale che ti consente anche di prenotare i prestiti e prorogare: è sufficiente selezionare la voce appuntamenti dal menu a tendina che si apre in alto a destra quando ti autentichi
2. telefonando allo 051 219 4400, attivo dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 19

 

 

Quando vieni all'ora in cui hai prenotato, devi

1. usare la mascherina per tutto il tuo periodo di permanenza in biblioteca
2. igienizzarti spesso le mani (i gel sono disponibili vicino alle sale studio)
3. mantenere la distanza di sicurezza di 1 metro e mezzo da tutti gli altri (frequentatori come te e personale)


In sala è possibile:
> usare i cataloghi (prima e dopo igienizzati le mani)
> chiedere informazioni al personale, sempre rispettando la distanza di sicurezza di 1 metro e mezzo. Il limite massimo della tua permanenza non deve in alcun caso superare i 30 minuti, per dare la possibilità a quante più persone possibili di fare la stessa cosa che hai potuto fare tu

Cosa non è possibile fare:

> non puoi fermarti, sostare o sederti in sala: puoi solo scegliere dagli scaffali quel che vuoi prendere in prestito
> non puoi circolare liberamente in spazi diversi da quello che hai prenotato

 


Array.fileTitle

Photo by Christin Hume on Unsplash