Giornata della lingua madre

il 21 febbraio dalle 16 alle 19 in Auditorium Enzo Biagi

Parlare a qualcuno in una lingua che comprende consente di raggiungere il suo cervello. Parlargli nella sua lingua madre significa raggiungere il suo cuore. 
Nelson Mandela

 

 

Mercoledì 21 febbraio dalle 16 Salaborsa festeggia in auditorium Enzo Biagi la Giornata internazionale della lingua madre proclamata dalla Conferenza Generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura (UNESCO) nel novembre del 1999. Dal 2000 viene celebrata ogni anno per promuovere la diversità linguistica e culturale ed il poliglottismo.

 

La data intende commemorare il 21 febbraio 1952, giorno in cui alcuni studenti furono colpiti e uccisi dalla polizia a Dacca, la capitale dell'attuale Bangladesh, mentre manifestavano per il riconoscimento della loro lingua, il bengalese, come una delle due lingue nazionali dell'allora Pakistan.

 

Sono previsti momenti di musica corale con i Nativi Musicali, Coro Interscolastico di Bologna, letture ad alta voce, installazioni audio/video ed esposizione di manufatti creati e proposti da studenti ed insegnanti.


L'iniziativa è organizzata dal CPIA Metropolitano, Centro per l'Istruzione degli Adulti.

 

L'ingresso è libero. Se non conosci ancora quante lingue sono rappresentate in Salaborsa, guarda qui. Se ne vuoi imparare qualcuna, guarda qui.

 

 


Array.fileTitle

Flickr.com, cc by nc sa Klaus Wagensonner

Dove:

Auditorium Enzo Biagi

Quando:

mer21feb2018ore 16:00

Collegamenti: