Donne d'Albania

il 20 settembre alle 17.30 ne parlano i curatori

Com'era la condizione delle donne albanesi nel passato? Cos'è cambiato dopo la caduta del regime totalitario? Cos'è accaduto dopo l'emigrazione degli anni Novanta? Quante sono in Italia e cosa fanno?

 

Sono queste le domande al centro del libro Donne d'Albania. Tra migrazione, tradizione e modernità, che viene presentato dai curatori Rando Devole e Claudio Paravati (direttore di Confronti) giovedì 20 settembre alle 17.30 in Sala Incontri.

Modera l'incontro Albana Temali. Ingresso libero.


Per chi vuole saperne di più sulla letteratura albanese, qui ci sono i consigli dei bibliotecari.


Dove:

Saletta incontri

Quando:

gio20set2018ore 17:30