Helga Schneider in Salaborsa

il 26 settembre la scrittrice inaugura un ciclo tutto nuovo di incontri con gli autori

Sappiamo tutto della bambina Helga abbandonata a quattro anni dalla madre, della guerra che ha vissuto a Berlino, della visita al bunker del Fuhrer e infine del rimpatrio nel paese natio del padre, l'Austria - ma che ne è stato dell'adolescente e poi della ventenne Helga Schneider? Il racconto di uno spaccato inedito degli anni '50 e della giovinezza di una delle autrici più amate è al centro dell'ultimo libro di Helga Schneider I miei vent'anni: oltre 'Il rogo di Berlino' (Salani 2013).

Giovedì 26 settembre alle 18 sarà l'autrice in persona, affiancata dalla giornalista de Il Resto del Carlino Camilla Ghedini, a parlarne con lettori e curiosi in Auditorium Enzo Biagi, nel primo incontro di una lunga serie di appuntamenti in compagnia degli scrittori che, ogni giovedì alle 18, accompagnerà l'autunno in Salaborsa grazie alla collaborazione delle case editrici Salani, Pendragon, Minimum Fax, Voland, Elliot, Fratelli Frilli e Minerva. L'appuntamento successivo è martedì 3 ottobre, quando Danilo Masotti e Ivo Germano parleranno di New Gold Dream e altre storie degli anni Ottanta (Pendragon, 2013). La cartolina completa degli incontri è scaricabile qui a fianco.

Chi ama Helga Schneider non si lasci scappare Heike riprende a respirare e Stelle di cannella, i precedenti romanzi della scrittrice disponibili anche in formato ebook per il prestito digitale su MediaLibraryOnLine.

Oltre ai Giovedì di Salaborsa, l'autunno in biblioteca prevede tante altre iniziative: incontri con disegnatori di fumetto (al via il 24 settembre con Matteo Matteucci che parla di Arpad Weisz), gruppi di lettura, presentazioni di itinerari a piedi, corsi di italiano e tanto altro: per essere sempre informati, è possibile iscriversi alla newsletter elettronica mensile o seguire Salaborsa su Facebook o Twitter.

 

 

 

 

 


Dove:

Auditorium Enzo Biagi

Quando:

gio26set2013ore 18:00

Materiali in download: