Omaggio a Dino Gavina

Bologna rende omaggio alla poliedrica figura di Dino Gavina. All'Urban Center la mostra è prorogata fino all'8 gennaio

Dino Gavina è uno dei più significativi imprenditori italiani del design del Novecento, nel campo dell'arredamento, dell'illuminazione e dell'arredo urbano. Ha sempre vissuto e lavorato a Bologna, con un forte radicamento affettivo, motore di numerose sue iniziative, spesso estemporanee ed eterogenee, rivolte ai tanti volti della città. Queste azioni hanno affiancato le sue molteplici attività di produttore, che a partire dai primi anni Sessanta hanno reso la sua città l'epicentro di una rivoluzione culturale nel campo del disegno industriale del mobile, spostando le coordinate del design da Milano a Bologna.

Alla figura di Dino Gavina, Bologna rende omaggio con diverse iniziative, tra cui Lampi di Design la mostra allestita al MAMbo che ripercorre l'avventura intellettuale e imprenditoriale di Gavina e degli artisti, designer e architetti che con lui hanno condiviso il cammino nel mondo dell'arte e del design.

Fino all'8 gennaio l'Urban Center in Salaborsa (secondo piano) ospita Dino Gavina. Bologna Bologna, una mostra che presenta i progetti di arredo urbano (e non solo) di cui Gavina è stato promotore/provocatore, spesso innescando una visione della città e delle sue problematiche del tutto originali. Anche altri spazi di Salaborsa accolgono una selezione di oggetti urbani, nati spesso per la città di Bologna, e poi entrati nella produzione di serie. Oltre all'arredo urbano l'allestimento testimonia alcuni grandi interventi promossi o coordinati da Gavina, che hanno interessato temi e luoghi di forte rilevanza urbana, tra cui Piazza Santo Stefano, l'aeroporto Marconi, le luminarie natalizie, le pensiline del trasporto pubblico, la Galleria Accursio nell'ex sottopassaggio Rizzoli.

Biblioteca Salaborsa propone Dino Gavina "sovversivo" (della cultura) libri, riviste e altro materiale dedicato a Dino Gavina e a tutti gli ambiti di indagine del suo lavoro.

Per informazioni su incontri, visite guidate e altre iniziative vedi www.urbancenterbologna.it

 

 


Array.fileTitle

Quando:

dal 23 set 2010
  al 08 gen 2011

Materiali in download: