Carta delle Collezioni

Carta delle Collezioni

La Carta delle Collezioni è il documento che guida e rende espliciti i criteri che stanno alla base della formazione, dell'incremento e della gestione delle raccolte nelle nostre biblioteche.

Nella Carta delle Collezioni si definiscono i criteri di scelta dei libri e degli altri documenti, si individuano le lacune da colmare e i settori da incrementare, si determinano i livelli di copertura delle singole materie e il livello di rappresentatività delle acquisizioni rispetto al complesso della produzione editoriale nazionale e internazionale.

Nella Carta delle Collezioni si precisano, inoltre, i principi che guidano le attività di revisione delle raccolte.

Documento del 14 set 2021 — ultimo aggiornamento il 7 dic 2021
In copertina:
© Lorenzo Bettini, Janaima Costantini, Sara Fabbiani, Beatrice Fiore.