Auditorium Enzo Biagi: scheda tecnica

Indicazioni e prescrizioni per l'utilizzo dell'Auditorium Enzo Biagi, come da disposizioni organizzative approvate con Delibera di Giunta  P.G. n. 96692/2009 del 28/4/2009:

orario di  apertura al pubblico  di Salaborsa

  • martedì - venerdì 10 › 20
  • sabato 10 › 19 
  • possibilità di utilizzo anche lunedì mattina, domenica e serale con modalità da concordare

destinazione
convegni, seminari, presentazioni di libri e progetti, proiezione di  video, conferenze stampa
 
capienza
200 persone (165 posti fissi a sedere in sala)

servizi e spazi

  • 1 spazio contiguo e adiacente alla sala (100 mq circa) per eventi collaterali quali esposizione materiali, proiezioni, ecc.
  • bancone in Esedra all’ingresso per info point e accoglienza
  • bagni di pertinenza

allestimento e disallestimento
in caso di utilizzo dello spazio adiacente interno alla sala Auditorium per esposizioni, il layout dovrà essere preventivamente concordato e autorizzato.
L'utilizzatore dovrà provvedere a ritirare i materiali relativi all'allestimento entro 5 giorni lavorativi dal termine della manifestazione/evento. L'Amministrazione non assume in nessun caso obblighi di custodia e non risponde di eventuali danni arrecati ai materiali.

dotazione tecnologica

  • PC fisso con accesso alla rete al banco relatori
  • collegamento alla rete elettrica al banco relatori
  • attacco per connessione di PC a videoproiettore al banco relatori
  • sistema di conferenza al banco relatori con n. 1 base presidente e n. 4 oratori
  • 2 radiomicrofoni
  • schermo per video proiezione dimensioni m.5.00xh 3,30
  • video proiettore pc e dvd Sony VPL-FE40 Sxga 4000 ansi L
  • sistema di amplificazione sonora anche da PC portatile
  • lettore dvd per proiezione
  • impianto di registrazione su scheda SD
  • collegamento TV satellitare e terrestre

Altre dotazioni (es. cabine per traduzione simultanea, riprese) sono ammesse, con autorizzazione, a proprio onere.

carico e scarico

Le operazioni di carico e scarico per gli allestitori sono possibili esclusivamente dall'accesso di Ugo Bassi 2/A. Viene fornito il permesso per la sosta. L’onere per la richiesta di autorizzazione ad accedere alla zona ZTL è a carico dell'utilizzatore.

Dovrà essere rispettata la normativa ai sensi del D. Lgs 81/08 (Documento Unico Valutazione Rischi e Interferenze).


Materiali in download: