Hamelin associazione culturale

Hamelin Associazione Culturale è composta da studiosi formatisi attorno alla cattedra del Professor Antonio Faeti, prima ordinario di Letteratura per l'infanzia presso l'Università di Bologna, attualmente docente di Grammatiche della fantasia all'Accademia di Belle Arti. Prima finalità dell'Associazione è studiare e approfondire la ricerca sulla letteratura per l'infanzia, inserendola in un contesto ampio qual è quello dell'immaginario collettivo, con i suoi sogni e innumerevoli linguaggi (cinema, musica, fumetto, immagini, multimedia, ecc). L'attività di Hamelin si concentra sulla progettazione e realizzazione di laboratori di pedagogia della lettura con classi delle scuole elementari, medie e superiori di tutta Italia. A questi si affianca un'attività di divulgazione attraverso la rivista monografica quadrimestrale "Hamelin: note sull'immaginario collettivo", la produzione di una serie di guide bibliografiche tematiche che presentano percorsi ragionati tra libri e altri media, corsi di aggiornamento e seminari per insegnanti e bibliotecari, pubblicazione di saggi critici sulla letteratura per l'infanzia, cineforum per ragazzi in collaborazione con la Cineteca di Bologna. Hamelin ha anche creato BilBOlbul, ampio progetto di studio e divulgazione dell'arte del fumetto che comprende corsi di storia del fumetto, tavole rotonde, presentazioni di autori, laboratori con i ragazzi, nonché l'allestimento di mostre di illustrazione e fumetti itineranti nell'intero territorio nazionale. Per le sue attività, Hamelin è stata insignita nel 2004 del premio Andersen come protagonista nazionale della promozione della lettura e del premio ANAFI per l'impegno nel mondo del fumetto e dell'illustrazione. www.hamelin.net