Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2019

Parole e immagini di Botsos e Palumbo

Dal 16 aprile all'11 maggio si tiene nella piazza coperta di Salaborsa la mostra itinerante Parole e immagini, che presenta opere di due importanti illustratori di fumetti: il greco Yorgos Botsos e l'italiano Giuseppe Palumbo.

E' il confronto tra due paesi e due stili diversi, eterogenei. Per il curatore della mostra Antonis Rallis, Palumbo è "un camaleonte che può creare attingendo ad un tratto forte e tipico dei manifesti, ridando vita a personaggi classici dei fumetti", mentre Botsos crea figure plastiche senza sfondo "riducendo al minimo l'intervento della parola, esprimendo le sue idee in modo prevalentemente figurativo".

L'esposizione, che è promossa dall'AIAL e dall'Istituto Italiano di Cultura di Atene con l'alto patrocinio dell'Ambasciata d'Italia, è stata già proposta in Grecia nel 2017-2018 - a Leros, Patrasso, Salonicco, Atene, ecc. - per proseguire poi il suo cammino in Italia.

Fonti della notizia:

consulta

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

DK. L'altro Diabolik, soggetti di Mario Gomboli, sceneggiature di Tito Faraci, disegni di Giuseppe Palumbo, introduzione di Mario Gomboli, Milano, Mondadori, 2018


Giuseppe Palumbo, Yorgos Botsos, Parole e Immagini, 16 aprile-11 maggio 2019, a cura di Antonis Rallis, Leros, AIAL, 2019