Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2019

Il Giro rosa parte da Bologna

Il Giro d'Italia di ciclismo numero 102, organizzato dalla “Gazzetta dello Sport”, parte da Bologna l'11 maggio. La prima tappa è una cronometro individuale, che prevede la scalata al santuario della B.V. Vergine di San Luca.

Gli ultimi due chilometri sono molto impegnativi, con strappi fino al 16 percento. La pendenza massima è dopo la doppia curva chiamata “delle Orfanelle”, in corrispondenza dell'ex collegio femminile.

Anche la seconda tappa della Corsa Rosa, di oltre 200 chilometri, ha il proprio inizio in città, per dirigersi poi in Toscana attraverso il valico di Montepiano. In provincia tocca Sasso Marconi, Vado, Rioveggio, Lagaro.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Pier Bergonzi, Giuseppe Castelnovi, Giro d'Italia. Le storie e le foto piu belle della leggenda rosa, Cernusco sul Naviglio, SEP, 2000


Gianni Marchesini, Alberto Bortolotti, L'Emilia-Romagna e il Giro, che storia!, edizione 2019, Il via da Bologna regione grande protagonista, San Lazzaro di Savena, Marchesini, 2019


Rino Negri, I miti del Giro d'Italia e i loro avversari, Lavis, Reverdito, 2002


Colin O'Brien, Il giro d'Italia. Una storia di passione, eroismo e fatica, Milano, Mondadori, 2017


Parte da Bologna il 102° Giro d'Italia, a cura della redazione di Be Sport, in: "Be Sport. Tutto lo sport di Bologna", 3 (2019), pp. 7-15


Giacomo Pellizzari, Storia e geografia del giro d'Italia, Torino, UTET, 2017