Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2018

Luci colorate sul Gasometro

Il gasometro Hera di viale Berti Pichat viene illuminato con lampade colorate. Si trova nell'area della antica Officina del Gas, coinvolta negli anni precedenti da un vasto progetto di riqualificazione.

Le luci, che richiamano il logo aziendale, si accendono al tramonto e si spengono a mezzanotte. Una preziosa testimonianza di archeologia industriale diventa così un'opera d'arte urbana, visibile da vari punti della città.

Sono state collocate lampade bianche a led da 27 W, apparecchi di illuminazione con colore modulabile, proiettori led. L'impianto nel complesso consuma l'energia di una abitazione civile: meno di 3 KW.

Il gasometro, costruito nel 1930, era in grado di contenere 30mila metri cubi di gas, ottenuto dalla distillazione del carbon fossile effettuata nell'Officina annessa, gas che in seguito veniva distribuito in città attraverso una rete di tubature sotterranee.

Si trattava del primo gasometro "a secco" in Italia, con un involucro in lamiera a sedici facce appoggiato a una base di calcestruzzo. Un diaframma mobile si adattava alla quantità di gas presente.

Serviva ad alimentare la zona bassa di Bologna, oltre alle porte Lame e San Felice, dove c'era maggiore carenza di pressione. Ricevette gas d'altoforno fino al 1960 e in seguito, per alcuni anni, servì allo stoccaggio del nuovo gas metano.

Dal 1° febbraio al 31 marzo 2019 il Gasometro, ripreso nel corso dei lavori di restauro e bonifica promossi da Hera, sarà oggetto di una mostra di fotografie di Carlo Valsecchi, esposte in grande formato nella Sala degli Incamminati della Pinacoteca Nazionale.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Il Gasometro colorato - Viale Berti Pichat (BO) Il Gasometro colorato - Viale Berti Pichat (BO) Il Gasometro e l Mostra Gasometro M.A.N. n. 3 - C. Valsecchi - Pinacoteca Nazionale (BO) - 2019 Mostra Gasometro M.A.N. n. 3 - C. Valsecchi - Pinacoteca Nazionale (BO) - 2019 Mostra Gasometro M.A.N. n. 3 - C. Valsecchi - Pinacoteca Nazionale (BO) - 2019

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

Federico Bartolini, Dalla luce al calore all'energia. Per una storia della Officina del gas di Bologna attraverso i dibattiti in Consiglio comunale, Bologna, Istituto per la storia di Bologna, 1989


Quando l'arte andava in fabbrica. I pittori e l'Officina del gas, catalogo a cura di Emilio Contini, Bologna, ACOSER, 1991


Il sole qui non non tramonta. L'Officina del gas di Bologna, 1846-1960, a cura di Antonio Campigotto e Roberto Curti, Bologna, Grafis, 1990 ca


Carlo Valsecchi, Gasometro M.A.N. n. 3, a cura di Luca Massimo Barbero, Cinisello Balsamo, Silvana, 2019