Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2018

Aria pesa

Si chiama Aria pesa la campagna volta a creare una rete di centraline autonome per controllare i livelli di biossido di azoto (No2) a Bologna. Sono oltre trecento le "vedette" anti inquinamento, acquistate da privati, ma anche da associazioni come Legambiente.

L'operazione è coordinata da comitati anti-smog e contrari a grandi opere, come il passante autostradale o il restyling dello stadio. Il pericoloso biossido di azoto è prodotto soprattutto dai motori diesel e dagli impianti di riscaldamento. La campagna anti inquinamento è condotta anche in altre città italiane.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Aria pesa alle Scuole Giordani - via Libia (BO)

Approfondimenti:

Contro il nemico invisibile. Comitati, inquinamento e salute a Bologna, s.l., SIGEM, stampa 2002


Mauro Giordano, "Aria pesa", adesioni boom. Le sentinelle saranno 300, in: "Corriere della Sera - Corriere di Bologna", sabato 6 gennaio 2018, p. 4


Claudio Po, Perché la sanità pubblica è preoccupata delle polveri sottili?, in: "Metronomie", 23 (2002), pp. 191-194.


Internet:

Aria pesa