Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2017

Un murale racconta la Bolognina

In occasione del festival di street poster art Cheap, in corso in città, il collettivo di artisti fiorentini Guerrilla Spam realizza in via della Liberazione, sul muro di una fabbrica dismessa, un lungo murale di carta, intitolato Il Giardino, composto di moduli orizzontali in bianco e nero.

E' dedicato alla complicata realtà della Bolognina, quartiere in profonda trasformazione e tra i più interessati al fenomeno dell'immigrazione.

L'opera è un susseguirsi di scene popolate da strani personaggi, fantocci tratti dai bestiari medievali, che raccontano l'attualità della miseria, della speculazione edilizia, delle ronde anti-immigrati, della violenza.

Il quartiere è rappresentato come un giardino recintato, come hortus conclusus, osservato da fuori dagli artisti stessi con binocoli e cannocchiali, assediato dal Pregiudizio e dalla Riqualificazione.

Fonti della notizia:

consulta