Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2017

La scomparsa di Franco Piro

A 68 anni si spegne Franco Piro (1948-2017), ex dirigente di Potere Operaio a Bologna.

Il suo arresto per violenze durante una manifestazione fece scalpore, in quanto egli era gravemente disabile. Lo slogan “Piro libero” fu a lungo visibile sui muri della città e fu spesso rilanciato dalle radio libere.

A metà degli anni Settanta Piro entrò nel Partito Socialista, nella corrente di Gianni De Michelis e vicino alle posizioni di Bettino Craxi. Fu deputato dal 1983 al 1994 e presidente della commissione Finanze alla Camera dal 1989 al 1991.

Dal 1994 tornò a insegnare Storia economica alla Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna. Con la fine del Partito Socialista fondò la Federazione dei Socialisti e aderì al Nuovo PSI. Nel 2004 si candidò sindaco a Bologna.

Ha collaborato alla stesura di leggi importanti, quali la 104/1992 per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone disabili.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

L

Approfondimenti:

  • Giancarlo De Angelis, Terra di frontiera. Politica, amministrazione, professionalità a servizio dei cittadini e di Bologna, Bologna, a cura dell'autore, 2015, p. 35
  • Franco Piro, Bologna, oh cara... Aspettando il 28 giugno di 75 anni fa, Bologna, Le coq, 1989
  • Franco Piro, Breve storia economica dell'Europa, Roma, Aracne, 2011
  • Franco Piro, Il denaro, la libertà, la paura. L'avventura secolare della finanza europea, Milano, Spirali, 1998
  • Franco Piro, Il dolore e il Parlamento. Manuale dei diritti degli handicappati, a cura di Luca Pancalli, Monza, In.Edit, 1991
  • Franco Piro, La finanza del Novecento, Roma, Aracne, 2004