Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2017

Cleto Tomba nella Contrada della Luna

Dal 3 al 25 giugno si tiene a Castel San Pietro la mostra La contrada della luna, dedicata allo scultore Cleto Tomba (1898-1987), originario del paese.

E' allestita nelle Cantine Bollini di Palazzo Malvasia in via Palestro, nel cuore del quartiere, che lo conobbe bambino.

Promossa da Piero Degliesposti, espone un centinaio di opere plastiche in terracotta e di grafiche provenienti da varie collezioni pubbliche e private.

L'esposizione si dirama poi in due luoghi, che ospitano in permanenza opere di Tomba: la parrocchia di Santa Maria Maggiore, che custodisce un suo presepio del 1943, composto da oltre 40 figure, e il Municipio, dove è presente una serie di figurine sull'evoluzione dell'abito attraverso i tempi.

Dopo il trasferimento a Bologna, Cleto Tomba si diplomò all'Accademia di Belle Arti e iniziò nel primo dopoguerra a scolpire statuine in terracotta. Dal 1937 al 1968 insegnò Figura e Ornato modellato al Liceo artistico.

Nella sua carriera non sono mancate grandi opere, quali il monumento ai caduti di Casola Valsenio, il bozzetto Minatori di Cà di Landino per la fontana della Direttissima e le porte del Monte di Pietà di Bologna, ma la sue preferenze sono andate soprattutto alla scultura di piccolo formato, con la quale ha potuto creare al meglio quella vasta e multiforme galleria umana per la quale è conosciuto.

Ha raffigurato suore, preti, dottori, vecchi, contadini, ubriachi e bambini: in breve la società italiana dagli anni Trenta agli anni Cinquanta.

Accanto alla strabiliante abilità artistica, la maggiore dote riconosciuta a Tomba è la sua capacità di “vedere dentro volti e cuori e caratteri” con allegria, senza sconfinare nella caricatura e senza dare giudizi morali.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Mostra di Cleto Tomba in Palazzo Malvasia - Castel San Pietro Terme (BO) - 2017 Cleto Tomba nel Municipio di Castel San Pietro Terme (BO) - 2017 Cleto Tomba nel Municipio di Castel San Pietro Terme (BO) - 2017 Il presepio di Cleto Tomba nella chiesa di Santa Maria Maggiore - Castel San... Cleto Tomba - Monumento a Giuseppe Casanova - Castel San Pietro Terme (BO) Cleto Tomba - Monumento ai caduti - Casola Valsenio (RA) Cleto Tomba - Monumento ai caduti - Casola Valsenio (RA) - foto d Portale della Banca del Monte di Bologna e Ravenna - via Indipendenza (BO) Cleto Tomba - Formella del portale della Banca del Monte di Bologna e Ravenna...

Approfondimenti:

  • Cleto Tomba (1898-1987), Bologna, Chiesa di San Giorgio in Poggiale, 15 dicembre 2001-7 gennaio 2002, a cura di Luciano Bertacchini, Osteria Grande, La fotocromo emiliana, 2001
  • Cleto Tomba. Il poeta della creta, a cura di Berardo Rossi, Bologna, Antoniano, 1999
  • Il Liberty a Bologna e nell'Emilia Romagna. Architettura, arti applicate e grafica, pittura e scultura, retrospettiva di Roberto Franzoni, Adolfo De Carolis e Leonardo Bistolfi, prima indagine sull'art-déco, marzo-maggio 1977, Bologna, Grafis, 1977. p. 206, 449