Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2017

Paolo Manaresi. I colori dell'inquietudine

La Raccolta Lercaro in via Riva Reno 57 ospita dal 1 aprile al 2 luglio la mostra "Paolo Manaresi. I colori dell’inquietudine". Sono esposti un centinaio di oli, tempere e pastelli inediti di Paolo Manaresi (1908-1991), protagonista dell'arte bolognese nel '900, conosciuto soprattutto per le sue straordinarie incisioni, più volte celebrate in precedenti mostre. Nelle opere esposte, siano paesaggi, scene religiose o nature morte, serpeggia sempre una profonda inquietudine. Il contrasto chiaroscurale, che domina nei dipinti a partire dagli anni Cinquanta, è la proiezione delle “strade tortuose” percorse interiormente dall'artista. Manaresi si interroga sul senso della vita, soprattutto nelle scene di carattere religioso, utilizzando colori accesi e segni forti, tipici dell'espressionismo nordeuropeo. La sua meditazione tormentata e irrequieta raggiunge il culmine nelle “opere nuove” dell'ultimo periodo, in cui ricorre all'astrazione, via per lui assolutamente originale.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi e Quinto Ghermandi - Fonte: Fondazione Lercaro (BO) - 2017 Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell Paolo Manaresi - I colori dell

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

Paolo Manaresi. I colori dell'inquietudine. Oli, tempere e pastelli inediti di un grande artista bolognese, a cura di Andrea Dall'Asta, Francesca Passerini, Bologna, Raccolta Lercaro, 2017

Internet:

Fondazione Lercaro http://www.fondazionelercaro.it