Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2008

Una balena in Val di Zena

In val di Zena è inaugurato un monumento, che raffigura una balena di 9 metri, opera degli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, coordinati dallo scultore Davide Rivalta.

Nel 1965, in località Gorgognano, un contadino che lavorava in un campo trovò i resti di una Balaenoptera Aucutorostrata, risalente al Pliocene, tra i 2 e i 5 milioni di anni fa.

Il cetateo preistorico andò probabilmente a spiaggiarsi sul bagnasciuga di quello che era allora il Bacino Intrappenninico bolognese. I resti fossili quasi completi sono conservati al Museo Capellini di Bologna.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Cartello turistico nei pressi del luogo di ritrovamento della balena... Agriturismo Il Rulletto - val di Zena (BO) Monumento alla balena preistorica di Gorgognano - sullo sfondo la val di Zena La coda della balena preistorica - scultore Davide Rivalta Monumento alla balena di val di Zena - loc. Gorgognano Una balena bianca giace tra i boschi delle colline bolognesi