Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2003

Tragedie e teatro classico al Passo della Futa

Il cimitero di guerra germanico del Passo della Futa diviene, dall'estate del 2003, lo spazio per la messa in scena di progetti teatrali da parte della compagnia Archivio Zeta, fondata nel 1999 da Enrica Sangiovanni e Gianluca Guidotti e attiva a Firenzuola (FI).

La prima opera eseguita è I Persiani di Eschilo, alla quale farà seguito Sette contro Tebe e l'Antigone di Sofocle, quindi il ciclo completo dell'Orestea. Saranno proposte anche opere di Shakespeare, Krauss, Cortazar.

Il cimitero germanico continua così ad essere "il luogo ultimo dei nemici", un luogo della memoria ottimale per la rappresentazione della tragedia.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Elena Pirazzoli, Il peso della storia, la voce della tragedia. Il lavoro teatrale di Archivio Zeta nei paesaggi del Novecento, in: "E-Rewiew", 5 (2017), pp. 231-236


Teatro di Marte. Il cimitero militare germanico del Passo della Futa, a cura di Elena Pirazzoli, Firenzuola (FI), Archiviozeta, 2019, p. 92, 175 sgg.