Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

2002

Il film "Paz" di Renato De Maria

E' ambientato a Bologna, in periferia e nella zona universitaria, il film Paz di Renato De Maria (1958 - ), dedicato ad Andrea Pazienza, “rockstar” del nuovo fumetto italiano e protagonista della straordinaria stagione creativa, che ha accompagnato il movimento studentesco degli anni Settanta.

Il regista proviene dallo stesso entourage, essendosi rivelato con un fotoromanzo sperimentale su “Frigidaire”, rivista cult del periodo, e con alcuni video con Freak Antoni (Trilogy of banal life) e i Gaznevada (Telepornovisione).

Negli anni successivi ha prodotto Love is the Answer (1988), sul tema dell'AIDS, Raoni's Return, sulla foresta amazzonica, con il cantante Sting (1989), Il trasloco (1990) sul Movimento del Settantasette.

Nel 2009 realizzerà il controverso film La prima linea (2009), traendo spunto dal libro autobiografico dell'ex terrorista Sergio Segio.

Dello stesso spirito del film Paz, volto a documentare il clima culturale e politico di Bologna nel Settantasette, nel 2004 uscirà il film Lavorare con lentezza di Guido Chiesa (1959 - ), in cui l'avventura di due ragazzi di periferia incontra l'esperienza di Radio Alice, emittente del Movimento bolognese.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • L'Emilia-Romagna sul grande schermo. Breve storia del nostro cinema dal dopoguerra ad oggi, a cura di Anna Di Martino e Davide Zanza, english version, Bologna, Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo Regione emilia-Romagna, 2007, pp. 40, 49-50
  • Fabio Melelli, Francesco Rondolini, Bologna. Il cinema sotto i portici, Perugia, Morlacchi, 2014, p. 35
  • Paz. L'avventura di essere giovani, un film di Renato De Maria tratto dalle opere di Andrea Pazienza, Roma, Elleu multimedia, 2002