Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1997

Un ponte romano sotto via Rizzoli

Durante i lavori di risanamento delle fognature sottostanti via Rizzoli, viene rilevato un ponte romano, di impianto augusteo, che scavalca il corso del torrente Aposa.

L'antica manifattura era stata una prima volta scoperta nel 1918, durante lo scavo per l'allargamento del Mercato di Mezzo e la creazione di via Rizzoli.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Torrente Aposa sotterraneo - Resti del ponte romano Targa lungo il percorso dell Fondamenta del ponte più antico sul torrente Aposa Arco di selenite del ponte romano sotto via Rizzoli

Approfondimenti:

  • Francesca Cerioli, Ilaria Cornia, Bologna di selenite. Una pietra racconta, Bologna, Costa, 2002, p. 58
  • Tiziano Costa, Aposa. Antica acqua di Bologna, Bologna, Costa, 2008, pp. 11-16
  • Davide Daghia, Bologna insolita e segreta, Versailles, Jonglez, 2017, pp. 56-57

  • Elena De Angelis, Maria Luisa Rezza, Il ponte romano, in: Il torrente Aposa, a cura di Marco Poli, 2. ed. riveduta e aggiornata, Bologna, Costa, 2000, pp. 73-83
  • Jacopo Ortalli, L'Aposa nell'antichità, in Acque nascoste. Antichi manufatti e nuovi recuperi lungo i corsi d'acqua della città di Bologna, a cura di G. Pesci e C. Ugolini, Bologna, Compositori, 1997, pp. 73-77