Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1996

L'Area di Ricerca del C.N.R. al Battiferro

La nuova Area di Ricerca del C.N.R., progettata dall'architetto Enzo Zacchiroli, si insedia nella zona del Battiferro, in corrispondenza di uno dei sostegni del canale Navile. Comprende nove istituti di ricerca, un centro congressi-biblioteca e l'edificio dei Servizi di Area. Dal punto di vista tecnologico l'Area è estremamente avanzata, con apparecchiature e un'impiantistica molto sofisticate. Le strutture sono dotate di laboratori "intelligenti" e depositi a prova di scoppio per i gas da laboratorio. L'architetto Zacchiroli ha dichiarato di aver scelto come colori prevalenti degli edifici il bianco e il giallo "per rendere più allegro il paesaggio nelle nebbiose giornate dell'inverno bolognese".

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ingresso all

Localizzazioni:

Easy!web - Cartografia del Comune di Bologna

Approfondimenti:

C.N.R. Consiglio nazionale delle ricerche, Area della ricerca di Bologna, Imola, La mandragora, stampa 1996
Un'idea di città. Radici, storia ed opere per il futuro metropolitano di Bologna, Bologna, Finanziaria Bologna Metropolitana, stampa 2004, p. 72-73, 82-84
La nuova area di ricerca CNR a Bologna. Memoria e continuità nello storico luogo del Canale Navile, a cura di Paola Alberti e Carlo Salomoni, Bologna, Grafis, 1994
Nuova area di ricerca del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Bologna 1988-1995, in "Parametro. Bimestrale di architettura e urbanistica", 221 (1997), pp. 38-49
Renato Pedio, CNR Bologna: Nuova area di ricerca, in "L'architettura. Cronache e storia", 499-500 (1997), pp. 212-227
Laura Villani, Enzo Zacchiroli: quel fatale incontro con Giorgio Morandi, in "Bologna ieri, oggi, domani", 6 (1996), pp. 33-37

Internet:

Consiglio Nazionale delle Ricerche. Area della Ricerca di Bologna http://www.bo.cnr.it
Zacchiroli Architetti Associati http://www.zacchiroli-architetti.it