Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1993

La Virtus Knorr vince il campionato di basket

La Virtus Knorr, guidata da Ettore Messina, vince il suo undicesimo scudetto, il primo dell'era Cazzola. Nella serie finale batte nettamente per 3 a 0 (97-80, 108-97, 117-83) la Benetton Treviso, detentrice del titolo.

Tra i componenti della squadra bolognese spiccano l'ala serba Sasha Danilovic, autore di 24 punti di media a partita, il pivot americano Bill Wennington, Augusto “Gus” Binelli, Riccardo Morandotti, Flavio Carera e il playmaker Roberto Brunamonti, capitano di lungo corso.

Al termine del campionato il coach della Virtus Ettore Messina diventa selezionatore della Nazionale azzurra.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Lamberto Bertozzi, Giuliano Musi, Andavamo al Madison. Storia, leggenda e miti del PalaDozza, Argelato, Minerva, 2018, p. 98
  • Adalberto Bortolotti, Il cesto è tutto d'oro, in "Bologna ieri, oggi, domani", 11 (1993), pp. 102-104
  • Alessandro Gallo, Playground. Bologna a canestro sotto le stelle. Dalla A di Abbio alla Z di Zunarelli: 300 storie dal campetto dei Giardini Margherita, Argelato, Minerva, 2019, pp. 38-39 (A. Binelli)
  • Il mito della V nera 2, 1971-1994, a cura di Anonimo bolognese, Bologna, Renografica, 1994, p. 111
  • Werther Pedrazzi, Tre volte Virtus: 1993, 1994, 1995, Bologna, Libri di sport, 1995