Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1991

Strage di carabinieri al Pilastro

La sera del 4 gennaio, poco prima delle delle 22, tre giovani carabinieri in pattuglia nel quartiere periferico del Pilastro, Andrea Moneta, Mauro Mitilini e Oltello Stefanini, vengono aggrediti e uccisi a colpi di mitra da un gruppo di uomini armati.

Il massacro è a lungo attribuito alla malavita organizzata. Più tardi si scoprirà che è opera di una banda responsabile di una serie di rapine e delitti nel bolognese.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Monumento a ricordo della strage del Pilastro - particolare Monumento a ricordo dei tre giovani carabinieri uccisi al Pilastro Monumento a ricordo della strage del Pilastro

Approfondimenti:

  • "Almanacco di Bologna" (1991), pp. 60-61
  • La banda della Uno bianca, 1987-1994. Sette anni di terrore fra Bologna e la Romagna, materiale raccolto dagli alunni del biennio 1996-1998 della Scuola di Giornalismo di Bologna, Bologna, Fondazione cassa di risparmio di Bologna, 2004
  • Beatrice Borghi, Rolando Dondarini, Bologna. Storia, volti e patrimoni di una comunità millenaria, Argelato, Minerva, 2011, p. 172
  • Camilla Corsellini, La banda della Uno bianca. Fratelli di sangue, Milano, Bevivino, 2004
  • Fabio Favelli, Bologna la Rossa, Mantova, Corraini, 2019, pp. 83-87
  • Paolo Ferrari, E' accaduto in città, foto di Paolo Ferrari, Bologna, Camera chiara - Foto Viva, 2007, pp. 106-108 (foto)
  • Vincenzo Mioli, S. Donato. Storia di un quartiere, Bologna, Comune di Bologna, 2003, p. 77
  • Il Resto del Carlino. 45000 notti passate a scrivere la storia, a cura di Marco Leonelli, Bologna, Poligrafici, 2010, pp. 368-370
  • Luigi Spezia, Uno bianca. Sette anni di sangue della banda maledetta, in "La Repubblica", Cronaca di Bologna, 11 ottobre 2010, p. XVII