Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1989

Prestigiose lauree ad honorem all'Alma Mater

Il fisico Andrei Sakarov (1921-1989), già padre della bomba atomica sovietica e ora leader della dissidenza e premio Nobel per la pace nel 1975, riceve nell'Aula Magna di Santa Lucia la laurea honoris causa in Astronomia.

Nel corso dell'anno altri illustri personaggi otterranno la laurea dell'Alma Mater, come il presidente portoghese Mario Soares (1924-2017), il fisico Steven Jones (1949 - ), scopritore della fusione nucleare a freddo, il presidente francese Francois Mitterand (1916-1996) e Giovanni Spadolini (1925-1994), presidente del Senato italiano ed ex direttore del "Resto del Carlino".

Gli studiosi Jean Guitton (1901-1999), Paul Ricoeur (1913-2005) e Carl Gustav Hempel (1905-1997) riceveranno la laurea in filosofia, Norberto Bobbio (1909-2004) quella in Giurisprudenza.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Bologna: una università per L'Europa. Immagini e parole del 9. centenario, 1088-1988, Bologna, Università degli studi, 1989
  • Lauree honoris causa dell'Università di Bologna, 1985-2000, Bologna, Compositori, 2000
  • Memoires d'Alliance. 1946-1989-2014, catalogo a cura di Martine Pagan, Walter Ravaglia, Stefano Valigi, Bologna, Alliance Francaise, 2014, pp. 8-9
  • Marco Poli, Cose d'altri tempi 4. Frammenti di storia bolognese, Argelato, Minerva, 2015, p. 22
  • Andrej Sacharov, Memorie, Milano, SugarCo, 1990
  • Andrej Sakharov, Il mio paese e il mondo, con un'introduzione di Giorgio Bocca. In appendice: Progresso, coesistenza e libertà intellettuale, Milano, Bompiani, 1975
  • Andrea Zanotti, 9. centenario percorsi, fatti e prospettive. Bologna 1988, Bologna, Grafica ed., 1990