Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1989

Il cortile di Croda

I Gemelli Ruggeri (gli attori comici Eraldo Turra e Luciano Manzalini) animano, durante l'estate, il Cortile di Croda, una strana repubblica in stile est-europeo allestita all'interno del chiostro di San Martino.

Sul palco di esibiscono tra l'altro improbabili ballerine di lap dance guidate da Tita Ruggeri, mentre al piano superiore è allestito un vero e proprio museo sulla preistoria di Croda, in cui si possono ammirare l'Adamo rosso con falce e martello e le foto di Luciano Lenin e Eraldo Stalin, padri fondatori della repubblica.

C'è anche un porno shop molto fuori moda, in cui opera Vito (Stefano Bicocchi). Lo spettacolo vero e proprio vede impegnati, oltre ai Gemelli, padroni di casa, ospiti come Lella Costa, Paolo Rossi, Gioele Dix, Paolo Hendel, Franca Valeri.

Il pubblico, che ogni sera forma davanti al botteghino una fila sempre più lunga, decreta alla sgangherata repubblica di Croda un successo oltre le previsioni.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Lorenzo Arabia, Eraldo Turra, Bologna ride. Le origini, i luoghi, i personaggi del cabaret, Argelato, Minerva, 2010, pp. 159-161
  • I veri Gemelli Diversi sono loro! Gemelli Ruggeri, in: Lorenzo Arabia, Eraldo Turra, Bologna ride, cit. pp. 323-327