Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1986

Le statue dei partigiani di Minguzzi a Porta Lame

Il monumento al partigiano e alla partigiana, realizzato dallo scultore Luciano Minguzzi (1911-2004), è trasferito nella piazza di Porta Lame, in ricordo della battaglia tra partigiani e nazifascisti del novembre 1944.

Le due statue sono state forgiate nel 1947, con il bronzo fuso dalla statua equestre di Mussolini, opera del modenese Giuseppe Graziosi (1929), proveniente dal Littoriale (e a sua volta ricavata dal metallo dei cannoni sottratti agli Austriaci nel 1848).

Dal 1950 erano collocate davanti al padiglione della Direttissima alla Montagnola, allora sede dell'Associazione Partigiani ANPI.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

I Partigiani di L. Minguzzi a Porta Lame La Partigiana di L. Minguzzi - particolare Il Partigiano di L. Minguzzi - particolare Bozzetto della statua equestre del Littoriale - Fondazione Lercaro, Bologna

Approfondimenti:

  • Giancarlo Bernabei, La Montagnola di Bologna. Storia di popolo, Bologna, Patron, 1986, p. 145
  • Serena Bersani, Forse non tutti sanno che a Bologna... Curiosità, storie inedite, misteri, aneddoti storici e luoghi sconusciuti della città delle due torri, Roma, Newton Compton, 2016, p. 254
  • Valeria Lenzi Bonfiglioli, Sight-walking. Bologna dalla parte della città in 10 facili e interessanti itinerari guidati, Maserà di Padova, Tamari Montagna Edizioni, 2012, pp. 210-212
  • Francesca Caldarola, Non una sola goccia di retorica. Il Monumento ai partigiani di Luciano Minguzzi, in: "Strenna storica bolognese", 57 (2017), pp. 35-49
  • Luciano Minguzzi: i partigiani di Porta Lame, a cura di Luciano Bergonzini, Marilena Pasquali, S. l., s. n., 2003
  • Alberto Menarini, Athos Vianelli, Bologna per la strada. Leggende e curiosità. Seconda serie, Bologna, Tamari, stampa 1976, pp. 88-89 (foto)
  • Minguzzi. Sculture, testo critico di Carlo Pirovano, Milano, Skira, 2002
  • Roberta Mira, Simona Salustri, La memoria della Resistenza, in: La Resistenza, il fascismo, la memoria. Bologna 1943-1945, a cura di Alberto De Bernardi e Alberto Preti, Bologna, Bononia University Press, 2017, pp. 573-574

  • Morire per amore. Arte e Resistenza a Bologna, Ex chiesa di s. Mattia, 20 dicembre 2003 - 28 febbraio 2004, Bologna, Comune - A.N.P.I Provinciale, 2003, p. 4
  • Touring club italiano, Emilia Romagna. Itinerari nei luoghi della memoria, 1943-1945, Milano, TCI, Bologna, Regione Emilia-Romagna, 2005, p. 26