Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1984

"Strage di Natale" sul Rapido 904

Il 23 dicembre una bomba esplode sul Rapido 904 Napoli-Milano nei pressi della stazione di Vernio, all'imbocco della galleria Direttissima, la stessa della strage dell'Italicus di dieci anni prima. Sono 16 i morti e 267 i feriti.

Per l'ultima delle stragi della “strategia della tensione” verranno condannati alcuni capi di organizzazioni criminali italiane.

Nella piazza della stazione di Bologna, sul luogo già occupato dalla fontana dedicata ai lavoratori della Direttissima, sarà eretto un monumento, a forma di carrello ferroviario gigante, a ricordo degli attentati ai treni. Intitolato La vita che continua, è opera di Adriano Piazzesi.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide ricordo dell Ricordo dei soccorritori al Rapido 904 - Stazione di San Benedetto Val di... Lapide ricordo di Valeria Moratello - vittima dell Lapide a ricordo di una delle vittime della strage del rapido 904 - Imola... Medaglia d Cippo a ricordo della strage del rapido 904 - Vernio (PO)

Approfondimenti:

  • Atlante bolognese. Dizionario alfabetico dei 60 comuni della provincia, Bologna, Poligrafici Editoriali, 1993, p. 197
  • Bologna e gli anni delle stragi, a cura di Gilberto Veronesi e Luciano Nadalini, U.F.O. Unione Fotografi Organizzati, FOTOviva, Casa della Fotografia, Bologna, Camera Chiara, 2010, pp. 186-207 (foto)
  • Beatrice Borghi, Rolando Dondarini, Bologna. Storia, volti e patrimoni di una comunità millenaria, Argelato, Minerva, 2011, p. 172
  • Cento anni sono un giorno. 1893-1993. Il centenario della Camera del Lavoro di Bologna nelle immagini dell'archivio storico, s.l., Musea, 1993, pp. 202-203
  • Giuliana Covella, Rapido 904. La strage dimenticata, Napoli-Roma, Graus, 2014
  • Criminis imago. Le immagini della criminalità a Bologna, fotografie di Walter Breveglieri e Paolo Ferrari, Argelato (Bo), Minerva, 2020, pp. 136-141, 194-197 (foto)
  • Cronaca: Paolo Ferrari, Luciano Nadalini, Vincenzo Pinto, Roberto Serra, Bologna, Nuova Alfa Editoriale, 1990, p. 77 (foto)
  • Emilia rossa. Immagini, voci, memorie dalla storia del Pci in Emilia-Romagna (1946-1991), a cura di Lorenzo Capitani, Correggio, Vittoria Maselli Editore, 2012, p. 163
  • Fabio Favelli, Bologna la Rossa, Mantova, Corraini, 2019, pp. 68-76
  • Paolo Ferrari, E' accaduto in città, foto di Paolo Ferrari, Bologna, Camera chiara - Foto Viva, 2007, pp. 66-67 (foto)
  • Gianni Flamini, Claudio Nunziata, Diario criminale. Le verità nascoste della storia d'Italia, 1943-2008, a cura dello SPI-CGIL Emilia Romagna, Granarolo dell'Emilia, Socialmente, 2009, pp. 165-170
  • Miguel Gotor, L'Italia nel Novecento. Dalla sconfitta di Adua alla vittoria di Amazon, Torino, Einaudi, 2019, p. 409
  • Per non dimenticare: a cinque anni dalla strage del Natale 1984 sul treno rapido 904 Napoli - Milano. Gli atti della sentenza del processo di 1° grado, Napoli, Ponti Rossi s.r.l., 1990
  • Pro memoria 1943-2000. Cronologia, a cura di Sebastiano Gulisano, Modena, Grafiche Jolly, 2000, p. 106
  • Rapido 904. La strage di Natale, regia, sceneggiatura e riprese Martino Lombezzi, Italia, Zona, 2015, dvd
  • Filippo Raffaelli, I segreti di Bologna, Bologna, Poligrafici, 1992, p. 115 (Scultura Piazzesi)
  • Il Resto del Carlino. 45000 notti passate a scrivere la storia, a cura di Marco Leonelli, Bologna, Poligrafici, 2010, p. 348 (Prima pagina del "Resto del Carlino")
  • Claudio Santini, La telefonata, la corsa, l'orrore. La strage di S. Benedetto, in "Almanacco di Bologna", (1984), p. 5 sgg.
  • Vittorio Savini, I soccorsi efficaci e tempestivi, in "Almanacco di Bologna 1984", Bologna, Geper, 1985, p. 10 sgg.
  • Luigi Spezia, Natale 1984. L'atto di terrorismo firmato dalla mafia, in "La Repubblica", Cronaca di Bologna, 11 ottobre 2010, p. XI
  • La strage di Natale. Storia di quindici anni di sangue e di terrore, Milano, A. Mondadori, 1985