Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1983

L'ex mercato bestiame diventa il centro civico del quartiere Saffi

La nuova sede del quartiere Saffi in via dello Scalo è frutto della ristrutturazione di una parte dell'ex mercato bestiame.

Voluto dall'amministrazione comunale, il mercato era stato costruito sull'esempio del Testaccio di Roma dagli ingegneri Buriani e Carpi e inaugurato nel 1899.

Il progetto complessivo di recupero dell'area prevede, oltre alla sede del quartiere e la sala polivalente, anche una mensa universitaria, uno studentato, un centro anziani e un asilo.

Fin dal 1973 alcuni locali dell'ex mercato sono occupati dalla biblioteca e dal poliambulatorio di quartiere.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ingresso dell Edificio dell Lo studentato Ghigi da via Malvasia Il giardino pubblico F. Lo Russo all La biblioteca Saffi negli anni Settanta - Fonte: "Bologna. Notizie del Comune"

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • A misura d'uomo. Ambiente, giovani, teatro, scuola in dodici progetti di servizi pubblici nel Comune di Bologna, a cura di Carlo Salomoni, Venezia, Marsilio, 1985, pp. 76-89 (foto e planimetrie)
  • Giancarlo Roversi, Per una storia del mercato bestiame di Bologna, Bologna, Azienda Servizi Annonari Municipali, stampa 1993
  • Saffi. Inaugurati dal sindaco Zangheri la biblioteca e il poliambulatorio di quartiere, in: "Bologna. Notizie del Comune", 1 (1973), p. 15
  • Carlo Salomoni, Lo spazio del cittadino. L'esperienza dei centri civici a Bologna, Venezia, Marsilio, 1983, p. 66 e sgg.