Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1982

Beppe Maniglia moderno saltimbanco

Erede della tradizione degli spettacoli viaggianti, Giuseppe Fiuggi, in arte Beppe Maniglia, singolare musicista culturista e vegetariano, si esibisce spesso in piazza Maggiore.

Arriva a cavallo di una moto gigantesca, suona la chitarra a tutto volume, vende musicassette autoprodotte. Conquista la simpatia dei bolognesi e dei turisti per la sua cordialità.

Prima di fare spettacolo in strada, Beppe è stato uno dei pionieri della musica rock a Bologna, con un suo complesso già all'inizio degli anni Sessanta.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Esibizione di Beppe Maniglia in piazza Maggiore Beppe Maniglia con una borsa d Beppe Maniglia si esibisce davanti all Brutte notizie per Beppe Maniglia - 2014

Approfondimenti:

  • Lorella Borelli, I Love You, Beppe, anche da Birmingham, in "Almanacco di Bologna" (1986), p. 100
  • Largo all'avanguardia. La straordinaria storia di 50 anni di musica rock e varietà a Bologna, a cura di Oderso Rubini, Bologna, Sonic Press, 2012, p. 24
  • Lucio Mazzi, Roberto Rossi Gandolfi, Bologna la rock. Trent'anni di rock sotto le due torri, Bologna, Thema, 1991, pp. 12-13
  • La Piazzola, 1390-1990. Il mercato, la città, a cura di Simonetta Raimondi, Bologna, Grafis, 1990, p. 124
  • Fabio e Filippo Raffaelli, Il Nettuno si racconta. Quattro secoli di vicende romanzesche, dai papi a Napoleone, da Garibaldi ai nostri giorni, visti con gli occhi del Gigante, Bologna, Grafica editoriale, 1989, p. 5 (foto)