Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1975

La morte di Pier Paolo Pasolini

Pier Paolo Pasolini viene barbaramente ucciso all'idroscalo di Ostia, in circostanze che rimarranno in gran parte misteriose.

Ha da poco terminato di girare il film Salò o le 120 giornate di Sodoma, ambientato in parte a Bologna nella Villa Aldini.

Dopo la presentazione ufficiale a Parigi, la pellicola uscirà nelle sale italiane nel gennaio 1976, ma sarà subito sequestrata.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Pier Paolo Pasolini ritratto in un murale a Bologna - 2010

Approfondimenti:

  • Marco Antonio Bazzocchi, Pier Paolo Pasolini, Milano, B. Mondadori, 1998
  • Francesco Berti Arnoaldi, Il sacrificio di Pasolini: una morte che dà scandalo, in: id., L'amico cattolico. Per ricordare Padre Michele Casali, Bologna, Pendragon, 2005, pp. 77-83
  • Bologna e gli anni delle stragi, a cura di Gilberto Veronesi e Luciano Nadalini, U.F.O. Unione Fotografi Organizzati, FOTOviva, Casa della Fotografia, Bologna, Camera Chiara, 2010, pp. 80-81 (foto)
  • Pier Paolo Pasolini, Per il cinema, a cura di Walter Siti e Franco Zabagli, Milano, A. Mondadori, 2001, vol. 2., pp. 2031-2060
  • Erminia Passannanti, Il corpo & il potere. Salò o le 120 Giornate di Sodoma di Pier Paolo Pasolini, Leicester, Troubador, 2004